logo

QUOTIDIANO CCNL

 SCADENZA — 01/01/2016

Gas Petrolio Liquefatti - Industria: Modifica periodo di prova

Gas Petrolio Liquefatti - Industria: Modifica periodo di prova

  Di Redazione SIA

  Pubblicata il 19/04/2016

Ai sensi dell'Accordo di rinnovo 22.03.2016, la durata del periodo di prova, riferita all'effettiva prestazione lavorativa relativa al normale orario di lavoro è la seguente:

Assunzioni con contratto a tempo indeterminato:

Mesi

Categorie

6

Q1-Q2-A-B-C-D-E-F-G

4

H-I

I periodi di cui sopra potranno essere attivati solo qualora, nei tre anni precedenti, non siano stati instaurati tra la medesima impresa e lo stesso lavoratore tipologie contrattuali non a tempo indeterminato complessivamente superiori a 12 mesi. Diversamente i periodi di prova saranno quelli indicati nella tabella seguente.

Assunzioni non a tempo indeterminato

Mesi

Categorie

6

Q1-Q2-A-B

4

C-D-E-F-G

2

H-I

Fermi restando i periodi di prova sopra indicati, il periodo di prova, riferito all'effettiva prestazione lavorativa, nelle tipologie di contratto di lavoro non a tempo indeterminato, non può in ogni caso superare il 40% della durata prevista dal contratto di lavoro individuale.

 


Consulta altre notizie