logo

QUOTIDIANO CCNL

 SCADENZA — 03/12/2017

Autotrasporto merci e Logistica: Retribuzione nuovi assunti

Autotrasporto merci e Logistica: Retribuzione nuovi assunti

  Di Redazione SIA

  Pubblicata il 21/12/2017

Al fine di favorire l'inserimento di personale viaggiante e dare impulso alla buona e stabile occupazione, nonché per contenere il ricorso al distacco e alla somministrazione transnazionale e favorire altresì processi di reshoring, le imprese di autotrasporto che non hanno attivato e realizzato processi di riduzione di personale nel corso dell'ultimo anno, possono procedere ad assunzioni con le seguenti modalità, previa verifica positiva con le RSU ove esistenti e le OO.SS stipulanti il presente CCNL competenti territorialmente e le loro RSA.

 

Ai lavoratori neopatentati, titolari di patente di guida da meno di tre anni, assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato sarà applicato il seguente trattamento economico:

- 90% della retribuzione tabellare per il primo anno

- 90% della retribuzione tabellare per il secondo anno

- 95% della retribuzione tabellare per il terzo anno

- 100% della retribuzione tabellare dal quarto anno

 

SEZIONE ARTIGIANA Autotrasporto Merci

Al fine di favorire l'occupazione e il reinserimento lavorativo presso le imprese cui si applica la presente Sezione Artigiana le parti concordano che i lavoratori che abbiano più di 29 anni di età potranno essere assunti con il contratto di lavoro a tempo indeterminato di seguito disciplinato.

Nei primi 5 anni di rapporto la retribuzione sarà calcolata applicando le seguenti percentuali riferite al livello di inquadramento:

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

85%

90%

90%

95%

95%


Consulta altre notizie