logo

QUOTIDIANO CCNL

 SCADENZA — 01/01/2018

Dirigenti - Agenzie Fiscali: Retribuzione di posizione

Dirigenti - Agenzie Fiscali: Retribuzione di posizione

  Di Redazione SIA

  Pubblicata il 18/03/2020

Con l'Ipotesi di accordo 09.10.2019 si definiscono i nuovi valori della retribuzione di posizione, con decorrenza 01.01.2018:

- Dirigenti di I fascia: ai dirigenti di prima fascia compete la retribuzione di posizione parte fissa di € 37.593,20 annui lordi per 13 mensilità (€ 2.891,78 mensili da corrispondere per 13 mensilità).

- Dirigenti di II fascia: ai dirigenti di seconda fascia compete la retribuzione di posizione parte fissa di €  12.565,11 annui lordi per 13 mensilità (€ 966,55 mensili da corrispondere per 13 mensilità).

Per i dirigenti di II fascia preposti ad uffici dirigenziali non generali la retribuzione di posizione è definita, per ciascuna funzione dirigenziale, nell'ambito del 85% delle risorse complessive, tra un minimo di € 12.565,11 fino ad un massimo di € 46.134,81 annui lordi per 13 mensilità (parte variabile). 

Per i dirigenti di II fascia incaricati di funzioni dirigenziali generali compete, limitatamente alla durata dell'incarico, la retribuzione stabilita per i dirigenti di prima fascia.


Consulta altre notizie